Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Atletica, al Palaindoor si assegnano i tricolori indoor Allievi

Nella due giorni anconetana si assegnano i titoli per i Campionati Italiani Allievi Indoor. Le Marche puntano forte su Martina Cuccù nei 60m ostacoli

Atletica Indoor Ancona
Nel weekend ad Ancona si assegnano i tricolori Allievi

ANCONA – Prosegue lo show della grande atletica leggera ad Ancona. In questo weekend, al Palaindoor, si assegnano i tricolori nei Campionati Italiani Allievi indoor che vedranno la partecipazione di quasi novecento atleti suddivisi in almeno duecentodieci società di appartenenza. Tanti i marchigiani (34 nello specifico) che cercheranno di sollevare un trofeo nell’impianto “di casa”.

Fari puntati sulla giovane Martina Cuccù (Team Atl. Marche) che nei 60m ostacoli va alla caccia della vittoria. La giovane campionessa di Porto San Giorgio, già vincitrice di un tricolore in stagione nel pentathlon a Padova dove ha preceduto tutti con 8”51, cerca ancora una volta gloria in terra anconetana godendo dei favori del pronostico.

Confermate anche le presenze di Great Nnachi (Cus Torino) per l’asta, Linda Donna (Fiamme Gialle Simoni) 60mt, Greta Brugnolo (Atl. Riviera del Brenta) nel triplo, Benedetta Benedetti (Studentesca Rieti Milardi) nel peso, Anna Musci (Aleratletica Locorotondo) sempre nel peso, Yassin Bandaogo (Atl. Vicentina) nei 60mt, Federico Morsaletto (Studentesca Rieti Milardi) nel triplo, Paolo Gosio (Atl. Vallecamonica) nei 60mt ostacoli e Tommaso Boninti (Atl. Livorno) nei 400mt.