Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Atletica, l’intramontabile Peppe Ottaviani compie 104 anni

L'atleta master marchigiano ha raggiunto un altro importantissimo traguardo nella sua vita. Tra le tante manifestazioni di affetto anche quella del presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli

Giuseppe Ottaviani
Giuseppe Ottaviani, morto ieri a Sant'Ippolito a 104 anni

ANCONA- Il mito continua. È proprio il caso di dirlo per la leggenda umana dell’atletica master Giuseppe Ottaviani che oggi ha compiuto 104 anni. L’atleta marchigiano, orgoglio di un popolo e di una regione ha raggiunto l’ennesimo traguardo di una vita ricca di soddisfazione, nello sport ma non solo. Nemmeno un anno fa Peppino, come lo chiamano tutti, si è laureato campione europeo di salto in lungo a Jesolo portando in cima alla vetta la casacca dell’Effebi Fossombrone.

Tra le tantissime manifestazioni d’affetto non poteva mancare quella del presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli che ha definito Ottaviani come simbolo di longevità e pietra miliare dello sport all’interno della nostra regione. Nella sua carriera ha stabilito record sui 100m e sui 95m. Dal 2007 ha conquistato due mondiali master (Riccione e Malaga), un mondiale master indoor (Budapest), tre europei master indoor (due ad Ancona e uno a Madrid) e un europeo master, appunto, a Jesolo.