Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Atletica, Simone Barontini strappa applausi al Palaindoor

Nell'ultimo weekend il campioncino dorico si è avvicinato al suo record personale. Nella medesima sede si sono svolti anche i Campionati Italiani Paralimpici

Simone Barontini
Simone Barontini, protagonista al Palaindoor

ANCONA- Cresce la condizione di Simone Barontini che, al Palaindoor di Ancona nell’ultimo weekend, ha strappato tanti applausi da parte del pubblico presente.

Il campione dorico negli 800 metri ha sfiorato in record personale di 1’4862, facendo registrare il tempo di 1’4878. Il 21enne ha mostrato già passi in avanti nel suo percorso di crescita che lo porteranno nel 2020 a timbrare il cartellino in manifestazioni importanti e prestigiose.

Dinanzi alle tribune che scandivano il suo nome, il ventunenne anconetano ha sfiorato la vittoria nella sua batteria. A precederlo di un solo centesimo il rumeno Catalin Tecuceanu che ha trionfato nell’impianto anconetano.

Sempre al Palaindoor sono stati un successo sotto tutti i punti di vista i Campionati Paralimpici Italiani organizzati dall’Anthropos Civitanova. Un bilancio incredibile per una manifestazione che è stata anche registrata come tappa della Coppa Italia.