Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Atletica, ad Ancona brilla la stella di Martina Cuccù

L'atleta sangiorgese ha conquistato il tricolore nei 60 metri ad ostacoli raccogliendo applausi a scena aperta. La sorella Francesca Cuccu argento nel salto triplo. Nel prossimo weekend gli assoluti con Tamberi e Tortu

Under 18 Atletica
Un'immagine delle recenti competizioni al Palaindoor

ANCONA- Ancora una volta fari puntati sulla grande atletica nel capoluogo. Dopo gli allievi, nell’ultimo weekend è stata la volta dei campionati italiani Under 18. Sabato e (soprattutto) domenica prossima lo spettacolo degli Assoluti con l’attesissima presenza in pedana di Gianmarco Tamberi e Filippo Tortu.

Tornando all’U18 applausi a scena aperta per la grande favorita Martina Cuccu che si è assicurata il titolo nazionale di categoria nei 60m ostacoli. L’atleta sangiorgese del Team Atletica Marche ha rispettato i pronostici conquistando un altro titolo da aggiungere alla sua bacheca.

Martina non è stata, tuttavia, la sola Cuccù a brillare. La sorella Francesca, classe 2004 e della medesima squadra, ha conquistato l’argento nel salto triplo seconda solo alla parmense Francesca Orsatti grande favorita. Positive anche le prove di Matteo Ruggeri (Sef Stamura) quarto nei 400m, Tommaso Ajello (Sef Stamura) settimo nei 1500m, Serena Frolli (Team Atletica Marche) nona nei 1500m e Luca Patrizi (Collection Samb) decimo nei 200m.

Buona la risposta del pubblico che, nelle giornate di sabato e domenica, ha affollato l’impianto anconetano. Il mese di febbraio della grande atletica del Palaindoor si avvia verso la sua grande conclusione, quella degli Assoluti che sono destinati a richiamare la cornice delle grandissime occasioni.