Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, i risultati della 2’ giornata di serie A maschile e femminile

Prima sconfitta stagionale per la Cucine Lube che cede in casa come la Megabox Vallefoglia. La Cbf Balducci vince anche in trasferta. Bene la Med Store e Videx. Primo punto per Fano

La festa della Videx Grottazzolina

MACERATA – Nel week end che ha segnato la prima sconfitta stagionale per la Cucine Lube Civitanova al tiebreak in casa contro Piacenza, si fa festa a Macerata e a Grottazzolina.

Vince infatti la Cbf Balducci di coach Paniconi in serie A2 Femminile al tiebreak sul campo di Sassuolo dopo essere stati avanti per due set ed aver dominato la partita. I due punti mantengono le arancionere imbattute.

Vince nettamente e senza tentennamenti la MedStore Tunit di coach Di Pinto contro Belluno per 3-0 con Ferri e Dennis sugli scudi.

Lotta ma non guadagna punti la Megabox Ondulati Del Savio ancora a zero punti dopo due turni. Anche nel 3-1 subito ad Urbino per mano della Unet Busto Arsizio la squadra di Bonafede ha dimostrato di avere grinta e buoni valori, tuttavia non sufficienti per fare punti contro i top team. Le partite da vincere contro le dirette concorrenti alla salvezza arriveranno. Kosheleva 24 punti è la seconda migliore marcatrice dell’incontro dopo Mingardi, mvp dell’incontro.

Per coach Fabio Bonafede: «La squadra ha dato tutto, ha difeso tantissimo e l’unico rammarico è che non abbiamo saputo finalizzare tutta la mole di gioco creata. Purtroppo ci manca un finalizzatore. Ognuna delle mie ragazze ha dato tutto quello che aveva, sono fiero di quello che abbiamo fatto, onorando anche questa sera la maglia che indossiamo e il pubblico che con passione è venuto a sostenerci. Mercoledì (20 ottobre ndr) con Chieri sarà un’altra partita contro una squadra più forte di noi, ma combatteremo come questa sera».

In serie A3 maschile fa festa la Videx Grottazzolina ancora senza il suo opposto danese che compie un’impresa vincendo al tiebreak in casa della corazzata San Donà allenata da Paolo Tofoli. Prestazione totale di capitan Vecchi con 27 punti e un mostruoso 63% in attacco.

Primo punto per la Vigilar Fano che era in vantaggio 2-1 a Garlasco cedendo poi alla rimonta dei locali. Stabrawa 25 punti è stato l’mvp del match.

In classifica Macerata e Grottazzolina inseguono a un punto la vetta. Fano ha lasciato quota zero.

Exit mobile version