L’Apd Cerreto vola già in finale play-off

Nel campionato di serie C2 di calcio a 5, i ragazzi di mister Amadei chiudono secondi e ora affronteranno la vincente dello spareggio fra Ill.pa e Cus Macerata; sfiora i play-off anche l'altra formazione di Cerreto, quella rossonera; salvo il Real Fabriano

La formazione dell'Apd Cerreto d'Esi calcio a 5
La formazione dell'Apd Cerreto d'Esi calcio a 5

FABRIANO – Si è conclusa ieri sera, venerdì 5 aprile, la “regular season” del campionato di serie C2 di calcio a 5, che ha sancito gli ultimi verdetti.

Per quanto riguarda le squadre dell’entroterra anconetano, l’Apd Cerreto di mister Paolo Amadei vincendo per 3-1 il derby con il già salvo Real Fabriano di mister Kristian Giordani termina al secondo posto in classifica con 57 punti e vola direttamente in finale dei play-off per la promozione in serie C1 (dove è già stata matematicamente promossa con una giornata di anticipo la prima classificata, Futsal Recanati). L’Apd Cerreto in finale affronterà la vincente dello spareggio fra Ill.pa e Cus Macerata.

Nel match di ieri, i cerretesi sono andati in gol con Baldoni, Smargiassi e Stazi, mentre la rete del Real è stata siglata da Stroppa.

La formazione dell’Apd Cerreto: Mosciatti, Bruzzichessi, Graziano, Baldoni, Lo Muzio A., Smargiassi, Stazi, Lo Muzio P., Cannoni, Reka, Pistola, Tamburrino.

La formazione del Real Fabriano: Pierantonietti, Silvestrini, Stroppa, Lazzari, Laurenzi, Carmenati, Carnevali, Gubinelli, Spitoni, Boncristiano, Bisegna, Gori.

Chiude il campionato vincendo anche l’altra formazione di Cerreto, quella rossonera di mister Francesco Rinaldi, che batte 2-5 il Montecarotto, è quinta in classifica con 46 punti ma per una inezia non riesce a qualificarsi per i play-off. Ieri sera i cerretesi sono andati in gol con Morelli (3), Sakuta e Teo Innocenzi.

Classifica finale – Futsal Recanati 59; Apd Cerreto 57; Ill.pa 56; Cus Macerata 48; Cerreto 46; Castelbellino 41; Real Fabriano 35; Montecarotto 34; Invicta Futsal Macerata 33; Nuova Ottrano e Avenale 30; Moscosi 25; Gagliole 16; Montecosaro 13.