Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Anconitana, via Marino. Ritorna mister Marco Lelli

Il tecnico della Prima categoria e dei tre titoli in Eccellenza torna in biancorosso per subentrare all'allenatore napoletano esonerato

Marco Lelli
Marco Lelli torna alla guida dell'Anconitana

ANCONA- Umberto Marino non è più l’allenatore dell’Anconitana. L’ufficialità è arrivata questa sera, lunedì 24 febbraio, con un comunicato da parte della società biancorossa.

Fatale al tecnico napoletano l’alterco in panchina, nel corso di Anconitana – Vigor Senigallia (terminata 2-2), con il tm Damiano Morra. Dopo il gol del biancorosso Magnanelli, Marino si è scagliato contro il collaboratore. Solo l’intervento di tre, quattro giocatori in panchina ha evitato il peggio. Questo il commento del patron biancorosso intervenuto sulle frequenze di Radiotua e RMM nel corso di Punto biancorosso: «L’esonero di Marino è un atto dovuto per i valori che abbiamo sempre perseguito negli anni. Solo la calma di Damiano ha evitato che la situazione degenerasse ulteriormente. Non potevamo restare inermi, la decisione è per tutta l’Anconitana e per i suoi tifosi».

Sulla panchina dei dorici, dopo i predecessori stagionali Davide Ciampelli e da stasera Umberto Marino, siederà Marco Lelli. Si tratta di un gran ritorno dopo le vittorie in Prima categoria sotto la gestione Marconi e in Eccellenza (Campionato, Coppa Marche e Coppa Italia) sotto quella di Andrea Marinelli. Un allenatore attaccatissimo ai colori biancorossi che si presenterà ai giocatori per la ripresa degli allenamenti. Così è stato accolto da Marconi sr: «Marco è l’uomo giusto al momento giusto. È legatissimo a questi colori e noi in questo frangente avevamo bisogno di una persona come lui».