Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Oggi scattano le Futsal Finals Cup al Palascherma di Ancona

Nell'impianto anconetano inizieranno oggi le Futsal Finals Cup, le finali di Coppa Marche, che termineranno il giorno della Befana, data prevista per le finalissime. Presenti tutte le categorie del panorama regionale

Foto di gruppo al termine della conferenza stampa

ANCONA- Cinque giorni all’insegna del grande Futsal regionale, con tutte le categorie rappresentate. È questa la sintesi delle attesissime Futsal Finals Cup 2019, la manifestazione organizzata dal Pietralacroce C5 che si svolgerà da oggi pomeriggio fino alla Befana presso il Palascherma di Ancona, sede esclusiva della kermesse. In palio tutte le Coppe Marche per un totale di ventiquattro partite che promettono spettacolo. L’antipasto della manifestazione sarà offerto oggi pomeriggio, 2 gennaio, dalle semifinali di Serie D e da quelle dell’Under21 secondo questo programma. Per l’U21 Audax S.Angelo – Polisportiva Mandolesi alle 15 e Cus Ancona – Real San Costanzo alle 17. A seguire la Serie D con Vallefoglia-Freely Sport alle 19 e Calcetto Numana – Montecassiano alle 21.

Giovedì sarà poi la volta della Serie C dove sarà presenta anche il Cagli detentore del titolo. Gli orange scenderanno in campo la sera, ore 21, nel piatto forte della giornata contro il Real San Giorgio, formazione di Serie C2/C. Prima gli altri tre quarti di finale con Ostrense – Real Ancaria ore 15.00, Jesi – Grottaccia ore 17 e Campocavallo – Pieve d’Ico ore 19. Da venerdì in poi tutte le altre categorie giovanili e cioè l’U19, U17 e U17 nonchè le semifinali della Serie C Femminile.

Due finali il 5 gennaio e poi il grande spettacolo delle Befana dove, oltre alle restanti quattro semifinali ci saranno tantissimi eventi collaterali. Dal Futsal Day dedicato alle società che svolgono attività di base al mattina fino alla tavola rotonda per tecnici presentata da Massimiliano Bellarte. In mezzo anche un momento che si preannuncia ricco di emozione con la presenza del sindaco di Corinaldo Matteo Principi. Insomma gli ingredienti per un gran inizio 2019 a base di futsal ci sono tutti.