Rugby nei Parchi conquista tutti ad Ancona

Nella tappa anconetana di Rnp2019, divertimento ed emozioni nel pomeriggio svolto al parco Belvedere di Posatora. In collaborazione con l'URA, tanti piccoli si sono cimentati nella disciplina attraverso attività e giochi

Un'immagine della giornata di ieri

ANCONA- Rugby nei Parchi 2019 è stato un successo a trecentosessanta gradi. Il progetto della Federazione Italiana Rugby, che ieri, 13 aprile, ha visto la sua tappa anconetana al Parco Belvedere di Posatora, ha raccolto entusiasmo e consensi in un pomeriggio fatto di aggregazione e condivisione che ha interessato i più piccoli ma non solo.

Con l’aiuto degli istruttori e degli accompagnatori messi a disposizione dall’Unione Rugbistica Anconitana, decine di piccoli sportivi e appassionati si sono cimentati nelle attività proposte che hanno interessato sia gli apprendisti rugbisti che i cosiddetti neofiti. Per questi ultimi sono stati previsti giochi orientativi per favorire l’approccio alla palla ovale.

Immancabile la merenda e il terzo tempo, offerta a tutti i protagonisti, così come le tante iniziative collaterali rese possibili dai partner che hanno coinvolto la moltitudine dei genitori intervenuti nell’ occasione. A fare da scenario lo splendido parco di Posatora all’ interno del quale trovano spazio diversi sport dopo gli investimenti degli ultimi anni:

«È stata una manifestazione bellissima – il commento all’ uniscono dei presenti- Organizzata nei minimi dettagli con tante attività scelte correttamente. Il rugby porta tanti valori positivi dentro casa e la crescita dei nostri figli passa principalmente da queste cose qua, importanti al giorno d’oggi»