Si presenta il Consorzio Ankon, uno dei pilastri dello sport anconetano

Presso l'ex sala consiliare del comune di Ancona si è presentato lo storico consorzio che riunisce alcune delle principali realtà sportive cittadine. Insieme al presidente Giorgio Cataldi, tante autorità sportive e non solo

Il Consorzio Ankon del presidente Giorgio Cataldi (al centro) si presenta per la stagione 2019-2020

ANCONA – È ripartito con l’entusiasmo di sempre il Consorzio Ankon, storico pilastro dello sport anconetano che riunisce alcune delle più importanti sigle sportive cittadine. È ripartito per l’ennesima stagione scegliendo l’ex sala consiliare del comune di Ancona per il proprio vernissage alla presenza del presidente Giorgio Cataldi e del direttore Fabio Lo Savio, storici baluardi del consorzio e delle iniziative connesse dal 2006.

Ad essere riunite sotto la sigla, sono cinque importanti società doriche che militano tutte all’interno di campionati che escono dai confini regionali. Dalla Conero Planet Volley Ancona (serie B2 femminile) alla Luciana Mosconi Campetto Basket (serie B2 maschile) passando per Cus Ancona C5 (serie B di Futsal), Basket Girls Ancona (serie B) e Cus Ancona Pallmano (serie B). Tutte queste compagini svolgono anche, con grande costanza, attività di settore giovanile portando il prodotto marchigiano in giro per l’Italia.

Tante le autorità che non sono volute mancare a questa prima ufficiale, come il presidente del consiglio comunale Susanna Dini, Fabio Luna presidente del Coni Marche, Fabio Sturani per la Regione Marche, il presidente della FIP Davide Paolini, il rappresentante del partner Ubi Banca Claudio Stecconi e tanti altri, compresi i presidenti e dirigenti delle singole società. Presente anche l’assessore allo Sport Andrea Guidotti, che è anche allenatore del Cus Ancona Pallamano.