Arbitri, per cinque fischietti anconetani arriva la promozione

Sono Markiyan Voytyuk, Mattia Piccinini, Enrico Eremitaggio, Daniele Conti e Luca Spadoni. Sono stati promossi nella categoria superiore, a testimonianza del gran lavoro svolto. Conferme anche negli organici nazionali per molti appartenenti alla sezione

Un'immagine del raduno arbitrale tenutosi di recente ad Ancona

ANCONA – Festeggia l’AIA Ancona con cinque arbitri della sezione dorica promossi tra calcio e calcio a 5. Si tratta di Markiyan Voytyuk (AA promosso dalla CAN D alla CAN PRO), Mattia Piccinini (AA promosso alla CAN D), Enrico Eremitaggio (AE promosso alla CAI), Daniele Conti (AE promosso alla CAN 5) e Luca Spadoni (AE promosso alla CAN 5). Le promozioni sono la conferma del buon lavoro fatto dai vertici e dagli organi tecnici impegnati da tempo nella formazione arbitrale.

Conferme anche negli organici nazionali per Angelo Galante, Fabio Stelluti, Paolo Giammarchi, Marco D’ascanio, Fabrizio Aniello Ricciardi, Antonio Marco Vitale, Luca Pace, Marco Tonti, Carlo Della Bona, Cristian Urbinati, Lorenzo Mancini.