Xmasters, Senigallia pronta per gli action sport in spiaggia

Oltre 30 discipline sportive si concentreranno in un’area allestita in riva al mare di ponente. E, come in ogni edizione, non mancano ospiti di rilievo e importanti testimonial tra cui Michela Moioli, Giorgia Speciale e Sofia Tomasoni

Esibizioni con moto da cross agli Xmasters di Senigallia
Esibizioni con moto da cross agli Xmasters di Senigallia

SENIGALLIA – La spiaggia di velluto di Senigallia tornerà dal 13 al 21 luglio a essere il fulcro di una delle più importanti manifestazioni dedicate agli action sport, gli Xmasters. L’iniziativa, giunta all’ottava edizione, è stata presentata assieme a tutte le novità dell’evento che raduna circa 50mila presenze nei 9 giorni di attività.

Oltre 30 discipline sportive si concentreranno in un’area allestita in riva al mare di ponente di oltre 40mila mq e, come in ogni edizione, non mancheranno ospiti di rilievo e importanti testimonial: tra questi Michela Moioli (campionessa del mondo e oro olimpico di snowboard cross), Giorgia Speciale (oro olimpico giovanile e 6 volte campionessa del mondo di Windsurf) e Sofia Tomasoni (oro olimpico giovanile e 2 volte campionessa del mondo di Kiteboard).

Ci saranno anche Vittorio Galli, atleta di punta della Nazionale italiana di BMX Freestyle impegnato nella qualificazione ai Giochi di Tokyo 2020, e il compagno di nazionale Alex Barbero; ci sarà Carlo Pedersoli Jr, il massimo rappresentante italiano nel mondo delle arti marziali miste nonché nipote di Bud Spencer, assieme a tanti altri campioni come hanno tenuto a precisare durante la presentazione i due organizzatori della manifestazione, Michele Urbinelli e Simone Conti.

L’edizione 2019 degli Xmasters Awards (QUI il programma) si aprirà, come lo scorso anno, alle 5.37 del mattino con la corsa all’alba, vedrà poi la gara nazionale di OCR (Obstacle Course Race) con gli atleti impegnati a superare 12 ostacoli disseminati in un’area di 5.000 mq giocandosi la qualificazione diretta alla celebre Inferno Run.

E ancora: in acqua sfrecceranno i catamarani della Federazione Italiana Vela per il Sail Championship e le canoe del Costal Rowing, impegnate nell’Adriatic Cup, mentre sulla piattaforma in spiaggia si sfideranno gli skaters da ogni parte d’Italia. Spazio anche al beach rugby (categoria maschile, femminile, giovanile oltre al campionato italiano sordi), alla gara di triathlon e al crossfit.

Per i curiosi, per chi vuole provare questi sport ci sono durante la settimana le scuole gratuite di Sup, Windsurf, Vela, Surf, Kiteboard, il percorso OffRoad per fuoristrada e jeep, lo skatepark e la parete per l’arrampicata.
Anche la sera le attività continueranno con concerti e djset a cura di Radio Deejay, partner dell’evento.

Per quanto riguarda l’attenzione all’impatto ambientale della manifestazione, il Comune di Senigallia ha disposto sulla spiaggia il divieto di utilizzo della plastica usa e getta: oltre all’uso quindi di materiali biodegradabili come l’acido polilattico o PLA, un poliestere termoplastico ottenuto dal mais, saranno svolte iniziative di pulizia della spiaggia e di sensibilizzazione del pubblico all’ecologia.

Info: xmasters.it