Senigallia

Violazioni durante i domiciliari, 70enne di Senigallia finisce in carcere

Accertate dai carabinieri che l'hanno portato, nella giornata di mercoledì 12 giugno, nella casa circondariale di Ancona

SENIGALLIA – E’ un 70enne l’uomo che è stato arrestato ieri, mercoledì 12 giugno, dai carabinieri del nucleo radiomobile di Senigallia. Il provvedimento è scaturito dalle varie violazioni commesse dall’uomo durante il periodo in cui era agli arresti domiciliari.

Il senigalliese era stato infatti pizzicato in comportamenti non consentiti dalle prescrizioni dell’Autoritá Giudiziaria, accertati a seguito dei vari controlli effettuati dai carabinieri.

Per lui si sono aperte le porte del carcere di Ancona.

Ti potrebbero interessare