Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Vigor contro Atletico Alma, tutto pronto per la super sfida

I ragazzi di Mancini sono attesi a Bellocchi per giocarsi un altro piccolo passo verso l'Eccellenza, grande attesa tra gli appassionati che dovrebbero prendere parte al match in buon numero

Il mister Antonello Mancini

SENIGALLIA – Sale l’attesa per il prossimo appuntamento della Vigor Senigallia, la compagine rossoblu si appresta a giocare il secondo turno play-off contro l’Atletico Alma.

I ragazzi di mister Antonello Mancini affronteranno questo delicato impegno in trasferta, ma al completo, nessuna defezione in vista, il tecnico vigorino dopo il derby contro il Marzocca aveva precisato: «Ce la giocheremo a viso aperto, vogliamo vincere,  ci abbiamo preso gusto, la squadra ha retto bene il campo, ma a livello mentale hanno sentito molto la partita, come è giusto che sia per una squadra così giovane, da qui l’inserimento di Cercaci per aggiungere un po’ di esperienza al gruppo, è andato tutto bene e di certo non è un caso perché questi ragazzi si meritano tutto, stanno disputando una stagione davvero strepitosa».

La Vigor Senigallia scenderà in campo a Bellocchi per giocare la sua partita a viso aperto, sarà dura, ma questi ragazzi hanno dimostrato grande attaccamento alla maglia e grande determinazione quindi, sognare è lecito.

L’Atletico Alma, guidato da Ceccarini che qualche settimana fa ha sostituito Carta, è una formazione molto compatta, ben organizzata e con buone individualità, tra tutti spicca l’ex Olimpia Andrès Rolon, un bomber vero sempre temibile in area di rigore.

Rispetto ad una settimana fa la situazione si è ribaltata per la Vigor, che dovrà andare a giocarsela lontano dal Bianchelli per vincere ad ogni costo, all’ Atletico Alma invece basta un pareggio nei 120 minuti.

La posta in palio è alta, la finalissima con la vincente dei play-off del girone B. Parecchi tifosi sono attesi a Bellocchi per sostenere la squadra in questo esaltante finale di stagione.

Appuntamento domani alle 16:30 allo stadio di Bellocchi di via Prima Strada, a dirigere il match sarà il signor Gagliardini di Macerata.