Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Vicino alla discoteca con il “fumo”, giovane nei guai

Un 24enne anconetano è stato fermato dalla polizia e trovato in possesso di quattro grammi di marijuana. Il giovane è stato segnalato alla polizia

SENIGALLIA – È stato sorpreso sabato notte dalla polizia un 24enne anconetano arrivato in città per trascorrere la serata. Il giovane è stato sorpreso da una volante in strada della Bruciata, al fermo dei poliziotti si è mostrato nervoso e dai controlli è risultato in possesso di 4 grammi di marijuana.

Il giovane è stato segnalato in Prefettura come assuntore. È il terzo fermato in ventiquattrore. Gli altri due erano stati sorpresi, sempre dalla polizia, sabato: si tratta di un 23enne turista tedesco ed un 56enne campano. Entrambi sono stati trovati in possesso di qualche dose di marijuana e segnalati alla Prefettura come assuntori.

Una vera e propria task force quella messa in piedi da polizia e carabinieri per limitare la detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti. Attenzionati i luoghi abitualmente frequentati da pusher e tossicodipendenti: tra questi anche la Rocca Rovesca e il Foro Annonario. Durante l’anno scolastico sono stati numerosi i blitz effettuati dalle forze dell’ordine nel campus scolastico e nei luoghi abitualmente frequentati dagli studenti.