Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Vento e pioggia, la primavera si fa attendere anche a Senigallia

Dopo una breve tregua, sono previste nuove precipitazioni e raffiche fino a burrasca già dalla tarda serata di oggi. Avviso per meteo avverso della protezione civile regionale

Il sottopasso di via Perilli allagato dopo il maltempo
Il sottopasso di via Perilli allagato dopo il maltempo

SENIGALLIA – Sembra che la primavera debba aspettare ancora un po’ per manifestarsi completamente. Questo primo weekend di maggio è stato caratterizzato – per quanto riguarda il senigalliese – da vento forte e piogge abbondanti che non sembrano avere intenzione di cessare del tutto.

Se la giornata di sabato 4 maggio è stata contraddistinta da vento e qualche debole precipitazione, la mattinata di domenica 5 è stata invece caratterizzata da un violento acquazzone. La pioggia, durata meno di tre ore, non ha causato particolari problemi alla viabilità, eccezione fatta per il solito sottopasso di via Perilli (nella FOTO di repertorio) chiuso al traffico perché allagato.

La Polizia Municipale è stata impegnata per alcuni disagi agli automobilisti, oltre che per chiudere il sottopasso, riaperto poco prima delle 16.

Le previsioni meteo però non concederanno una lunga tregua: già per la tarda serata di oggi sono previste nuove precipitazioni, mentre la protezione civile regionale ha diramato un avviso di condizioni meteo avverse valido per tutta la zona senigalliese, ancora sotto le raffiche di vento fino a burrasca, che si protrarranno per tutta la mattinata di lunedì 6 maggio. Già dalle ore 12 di domani è previsto un progressivo miglioramento.