Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Venditori abusivi sul lungomare, due nei guai a Senigallia

Sequestrata la merce trovata tra il porto e il Ponte rosso grazie ai controlli dei carabinieri. Elevate due multe per dieci mila euro totali

La merce sequestrata dai carabinieri a due venditori ambulanti abusivi a Senigallia
La merce sequestrata dai carabinieri a due venditori ambulanti abusivi a Senigallia

SENIGALLIA – Altro servizio di controllo sul fenomeno dell’abusivismo è quello portato avanti dai carabinieri di Senigallia. Ieri mattina, 31 agosto, sono stati monitorati i venditori ambulanti che operano sul litorale sud della spiaggia di velluto.

I militari si sono concentrati sul lungomare Marconi e Alighieri, dove hanno sottoposto a controllo, tra gli altri, due venditori: si tratta di un giovane, originario del Marocco, classe ‘86, e di un cittadino del Bangladesh classe ’77, entrambi sprovvisti di autorizzazione. 

Duro il provvedimento. Sono stati sanzionati con multe da 5.000 euro l’uno e la merce, complessivamente 78 pezzi tra capi di abbigliamento e oggettistica varia, è stata tutta sequestrata.