Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Senigallia, ubriachi in spiaggia: la polizia interviene prima dei danni agli stabilimenti balneari

Tre 20enni del posto si stavano divertendo a mettere a soqquadro le attrezzature di una concessione. Scattano i controlli e con essi le prime multe da parte degli agenti del commissariato

Ancora danni agli stabilimenti balneari di Senigallia: l'ennesimo episodio al club Bagni Marta 55
Ancora danni agli stabilimenti balneari di Senigallia: l'ennesimo episodio al club Bagni Marta 55

SENIGALLIA – Arrivano i primi controlli della stagione specifici contro gli atti di vandalismo e i danni agli stabilimenti balneari. E con essi le prime multe per ubriachezza a carico di tre giovani di Senigallia che stavano per mettere a soqquadro uno stabilimento balneare. L’episodio si è verificato ieri, mercoledì 23 giugno, in tarda sera, sul lungomare Alighieri.

Proprio questo tratto di litorale senigalliese è stato al centro di almeno tre atti di vandalismo da parte di giovani ubriachi che, dopo aver bivaccato sull’arenile, hanno pensato di abbandonare rifiuti e tagliare dei lettini. Questa volta gli agenti sono intervenuti prima che potesse accadere qualcosa di simile.

Grazie a ripetuti passaggi degli agenti del commissariato di Senigallia mirati a verificare che fosse tutto a posto, infatti, sono stati trovati diversi giovani sulla spiaggia di velluto; alla vista dei poliziotti si sono allontanati rapidamente. In una delle concessioni demaniali invece, sono stati rinvenuti tre giovani che, fin da subito, manifestavano i sintomi dell’ebbrezza alcolica. 

In preda ai fumi dell’alcool stavano mettendo in disordine i lettini. I tre 20enni, tutti della zona, inizialmente si sono mostrati ostili al controllo, cercando anche di allontanarsi; dopo essersi tranquillizzati hanno declinato le proprie generalità e con queste sono arrivate le sanzioni amministrative per ubriachezza (102 euro). Inoltre, gli stessi giovani hanno provveduto a risistemare le attrezzature spostate.

Exit mobile version