Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Tutto pronto per “Sam Fest – Sport amico Montemarciano”

Sabato 10 giugno, dalle 18 alle 24, si tiene nel centro storico una lunga serata di attività tra sport e gioco. L'obiettivo della manifestazione è quello di "riappropriarsi" degli spazi comuni cittadini

MONTEMARCIANO – Sabato 10 giugno, dalle 18 alle 24, si terrà nel centro storico di Montemarciano una lunga serata di sport, gioco e integrazione con tante diverse discipline sportive. Tutto è pronto per la prima edizione della “Sam Fest – Sport amico Montemarciano”. Il comitato organizzatore è formato dal Coordinamento solidarietà autosviluppo onlus, da società sportive e associazioni locali. Collaborano, il Comune di Montemarciano, il Coni, partner nell’ambito delle iniziative per la Giornata nazionale dello sport, e il Cip (Comitato italiano paraolimpico). Le vie e le piazze del centro per l’occasione resteranno chiuse al traffico.

I motori principali dell’evento saranno proprio le realtà sportive e ricreative che hanno organizzato attività dedicate a tutte le età. L’iniziativa ha come obiettivo quello di promuovere il valore del gioco inteso come diritto umano, capace di unire e abbattere le barriere (come sancito dalla Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia del 1989). «La Sam Fest vuole essere anche l’occasione di “riappropriarsi” di spazi comuni – dicono gli organizzatori -. L’iniziativa infatti si inserisce nel percorso del progetto “Città Sostenibile e Amica dei Bambini e degli Adolescenti”, già sottoscritto dal Comune con l’Ufficio Scolastico regionale, l’Ombudsman delle Marche, Legambiente Marche e il Comitato Unicef delle Marche».

Manifesto SAM FEST

Partecipano all’evento le società sportive di Montemarciano e non solo: la Scuola calcio giovanile, il Monte e il Marina Calcio, l’Upr (con il  basket, il volley, il tennistavolo, il judo, il karate, la ritmica, il podismo..), il Calcio a 5 Eusebi, il Montemarciano Tennis,  il sub, il softair e  altre; la Jesina calcio femminile, il rugby, il Baseball di Cupramontana, il Tiro dell’arco, il ciclismo (pedale di Chiaravalle), la Rotellistica di Chiaravalle, la scherma di Jesi e ancora cannottaggio, pallamano, sitting volley, il Cus di Ancona, di Camerino, di Urbino e altre. Non mancheranno anche le associazioni socio culturali e ricreative di Montemarciano: l’Avis, gli Scout, l’oratorio, l’Azione Cattolica, la Confraternita S. Veneranda, lo Scrigno dei Desideri, il Club Ferrari e altre.