Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Turismo in lutto a Senigallia, si è spenta Rosanna Montesi

La donna, morta dopo avere combattuto a lungo contro una grave malattia, è stata in passato impiegata per molti anni presso l'Associazione Albergatori

SENIGALLIA- Sabato, 14 dicembre, l’addio a Rosanna Montesi, aveva 67 anni. La donna si è spenta la scorsa notte dopo avere combattuto a lungo contro una grave malattia.

I funerali saranno celebrati sabato alle 10 nella chiesa parrocchiale del Porto. Domani, venerdì 13, sarà aperta la camera ardente nell’obitorio del cimitero Le Grazie. 

La donna era molto conosciuta in città, per anni è stata una colonna dell’Associazione Albergatori prima e di Confcommercio poi, dove aveva lavorato come collaboratrice.

«Si era prodigata molto per l’Associazione Albergatori – spiega Marco Manfredi, presidente provinciale Federalberghi e titolare dell’hotel Bel Sit – aveva una simpatia innata ed era molto gioviale, sincera, trasparente e attiva. Ai tempi del presidente Sellani è stata una collaboratrice molto preziosa per l’Associazione Albergatori e successivamente in Confcommercio. Si è dedicata molto anche all’attività di famiglia. Ci stringiamo ai familiari a cui, come Federalberghi facciamo le nostre più sentite condoglianze».

Rosanna era molto conosciuta anche a Trecastelli dove per anni, il marito Giancarlo Piccinini è stato lo storico titolare della tenuta ‘Il giogo’. Oltre al marito lascia i figli Gabriele e Lorenzo.