Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Acquista un telefono on line ma il pacco non arriva

Vittima della truffa un 25enne senigalliese che ha versato una caparra senza aver mai ricevuto l'articolo comprato su internet. Il giovane ha sporto denuncia alla polizia

Polizia

SENIGALLIA- Un 25enne senigalliese ha acquistato qualche settimana fa un telefono cellulare on line, ma non lo ha mai ricevuto. Il giovane ha sporto denuncia alla polizia che, attraverso il numero della carta postepay su cui la vittima ha effettuato il pagamento, sta cercando di risalire al titolare della carta.

Un’offerta allettante presentata su un sito di vendite on line che non è sfuggita al giovane che, attraverso il web, si era messo alla ricerca di un cellulare usato. Il ragazzo ha contattato il venditore con cui si è accordato per versare una caparra di 150 euro, effettuando una ricarica postepay.

Il giovane, dopo avere atteso anche più del tempo concordato per la spedizione, ha tentato di contattare il venditore che, dopo avere incassato la caparra si è reso irreperibile. Il 25enne si è recato in Commissariato dove ha sporto denuncia. Una truffa che va ad allungare le tante già messe a segno, sempre con lo stesso modus operandi, ai danni di alcuni senigalliesi che hanno acquistato materiale hi tech e che si sono recati alla polizia per denunciare il mancato arrivo della merce.