Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Trofeo Coni e Pane Nostrum, le modifiche alla viabilità

In occasione della manifestazione sportiva il mercato settimanale di giovedì slitta a domenica 8 ottobre. Tante le interdizioni alla circolazione apportate per garantire in sicurezza lo svolgimento dell'evento a Senigallia

SENIGALLIA- La spiaggia di velluto si prepara a chiudere la stagione estiva all’insegna dei grandi eventi: giovedì alle 17 il taglio del nastro della diciassettesima edizione della Festa del Pane in Piazza del Duca e alle 18 in Piazza Garibaldi, al via la cerimonia di apertura del Trofeo Coni. Quattro giorni in cui a farla da protagonisti saranno lo sport e la gastronomia. Tanti gli ospiti attesi in città.

Le modifiche alla viabilità

Dalle ore 15 alle ore 22 del 21 settembre, per riservare alcune aree di parcheggio agli autobus dei partecipanti alla manifestazione, sarà istituito il divieto di sosta in via Portici Ercolani, da via delle Caserme a via Manni (ambo i lati), via Leopardi (lato destro della direzione di marcia consentita), da piazza Saffi all’intersezione con via Petrarca e area di parcheggio ex Pesa Pubblica, via Campo Boario, nel tratto compreso tra via Rossini e il civico 19, area parcheggio antistante lo stadio, dall’angolo con via dello Stadio a via Montenero, via Montenero, da via Piave a via dello Stadio, area di parcheggio all’interno della recinzione del campo sportivo in via dello Stadio.

Negli stessi orari, per tutelare la sicurezza dei partecipanti nel momento di afflusso e deflusso dalla manifestazione, il divieto di sosta varrà anche in piazza Garibaldi; via Testaferrata, da via Arsilli a piazza Garibaldi (ambo i lati) e da piazza Garibaldi a via Portici Ercolani (ambo i lati), via Armellini, da via Pisacane a piazza Garibaldi (lato destro della direzione di marcia ammessa), via Cavallotti, da piazza Garibaldi a via Portici Ercolani (lato porticato), da Piazza Garibaldi a via Arsilli (ambo i lati) e da via Arsilli all’intersezione con via Mazzolani (ambo i lati), piazza Simoncelli, via Arsilli, da via Pisacane a via Testaferrata (ambo i lati, riservando le aree di sosta ai veicoli al servizi delle persone disabili muniti del prescritto contrassegno).

Dalle ore 16 alle ore 22, poi, sarà istituito il divieto di transito nelle seguenti vie: piazza Garibaldi (intero tratto), via Testaferrata, da via Arsilli a piazza Garibaldi, con deviazione del traffico in via Arsilli, via Maierini, da piazza Garibaldi a via Pisacane, via Cattabeni, da piazza Garibaldi a via Pisacane,via Gherardi, da piazza Garibaldi a via Pisacane; via Armellini, da via Pisacane a piazza Garibaldi; via Testaferrata, da piazza Garibaldi a via Portici Ercolani, via Cavallotti, da piazza Garibaldi a via Portici Ercolani.

Divieto in vigore anche su ponte Garibaldi, via Portici Ercolani, da via delle Caserme a via Manni, via Pisacane, via delle Caserme, da via Arsilli a via Portici Ercolani (eccetto residenti e veicoli al servizio di persone disabili muniti del prescritto contrassegno); via Maierini, da piazza Garibaldi a via delle Caserme, Via Mastai, da via Armellini a via Portici Ercolani, Via Perilli, da via Bonopera a via Portici Ercolani (eccetto residenti e veicoli al servizio di persone disabili muniti del prescritto contrassegno).

Sempre dalle 16 alle 22 sarà istituito il divieto di transito in via Montenero, tutto il tratto; via dello Stadio, nell’area di parcheggio antistante nello stadio comunale e parcheggio interno al campo sportivo, via Campo Boario, da via Rossini al civico 19, con deviazione a sinistra su via dello Stadio per i veicoli provenienti dalla direzione monte; via Piave, dall’intersezione con via Montenero all’intersezione con via Gorizia (con istituzione della svolta obbligatoria a destra in via Gorizia all’intersezione con via Piave e della svolta obbligatoria a destra in via Monte Grappa all’intersezione con via Piave, eccetto residenti, veicoli al servizio di persone disabili muniti del prescritto contrassegno).