Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Tris di vittorie in vetta alla classifica: e domenica c’è Pesaro-Acqua&Sapone

I campioni d'Italia sbancano Latina e tengono la vetta, gli abruzzesi convincenti contro una grande Came Dosson. Bene anche Rieti che si conferma terzo

L'Italservice esulta dopo il gol di Marcelinho
L'Italservice esulta dopo il gol di Marcelinho

Tutto secondo copione: l’Italservice Pesaro e l’Acqua&Sapone arriveranno con un punto di distanza al big match di Serie A di futsal. La 21esima giornata, coincisa con il turno infrasettimanale di ieri sera, non ha portato particolari sorprese o stravolgimenti nei piani alti della classifica, con le big che hanno tutte centrato la vittoria.

I biancorossi di Fulvio Colini si sono imposti, come con l’Aniene, 4-1 anche sul campo del Latina. Dopo il botta e risposta iniziale firmato Canal-Jander, nella ripresa Marcelinho, Tonidandel e Honorio hanno portato il successo verso le Marche. Il Pesaro sale a quota 54 e agguanta la 17esima affermazione in campionato.

Grande prestazione per gli abruzzesi di Max Bellarte che si impongono 7-4 a domicilio contro una meravigliosa Came Dosson: i vicecampioni d’Italia conquistano la 12esima vittoria consecutiva, superando il record del Prato di Velasco che resisteva dal 2001/2002. I neroazzurri arriveranno al crocevia di questa annata sportiva con una sola lunghezza di distanza dall’Italservice. La sfida è in programma domenica alle 18.30 in un Pala Nino Pizza che si preannuncia gremito in ogni ordine di posto.

Bene il Real Rieti, a valanga sul Petrarca Padova (1-8), che si conferma terza forza della graduatoria salendo a 45 (con una gara da recuperare il 25 febbraio con l’Arzignano). In coda alla classifica blitz del Todis Lido di Ostia ad Arzignano per 2-3.

Già detto della partita che ruberà la scena domenica, Pesaro-A&S, da seguire anche Came Dosson-Sandro Abate Avellino che vale un posto al sole. Il turno numero 22 partirà venerdì per chiudersi poi in bellezza.