Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Trasparenza: accesso sempre più facile ai documenti del Comune di Senigallia

I lavori della I Commissione proseguiranno domani, martedì 9 ottobre, per modificare un testo proposto dalla giunta comunale

Il municipio di Senigallia in piazza Roma
Il municipio di Senigallia in piazza Roma

SENIGALLIA – È in fase di revisione la bozza di regolamento per l’accesso ai documenti amministrativi da parte di cittadini e consiglieri. Un primo testo è stato già licenziato dalla I Commissione consiliare nei primi mesi dell’anno, ma in tempo utile per il prossimo consiglio comunale si dovrebbe riuscire a presentare un emendamento con alcune importanti modifiche.

Martedì 9 ottobre si terrà la seduta dell’organismo consiliare che si occupa anche di partecipazione e trasparenza: alle ore 18 inizierà nel Palazzo ex Gil la discussione su un nuovo regolamento che migliora le possibilità di accesso agli atti anche per gli esponenti politici che siedono in consiglio.

«Si tratta di un nuovo regolamento che recepisce nuove normative in materia di accesso ai documenti amministrativi e del diritto di accesso agli atti dei consiglieri comunali – spiega il presidente della commissione Luigi Rebecchini (Unione Civica). Un primo testo si basava su quanto proposto dalla giunta comunale tramite l’assessore alla trasparenza Chantal Bomprezzi, poi sono seguite numerose riunioni e domani si arriverà, spero, a un documento che rappresenti una sintesi delle modifiche su cui ha lavorato la I commissione e l’assessore stesso, resasi disponibile al dialogo con i commissari».

Lavoro che si è incentrato, conclude Rebecchini – sul «recepimento di alcune sollecitazioni per favorire l’esercizio del diritto di accesso sia della popolazione che dei consiglieri stessi all’attività amministrativa e che speriamo di poter presentare per il prossimo consiglio comunale».

I lavori della commissione potranno essere seguiti attraverso la piattaforma digitale senigallia.halleymedia.com.