Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Al via il tour invernale: da Senigallia gli Xmasters si spostano tra Alpi e Appennino

Torna la quarta edizione, tutta sulla neve: cinque tappe per una promozione degli sport d'azione tra le più belle montagne italiane. Attesi 300 atleti e 20mila persone. Soddisfatti i due senigalliesi ideatori del progetto

SENIGALLIA – Oltre 20 mila persone sono attese nei primi mesi del 2020 durante le cinque tappe invernali di Xmasters. Il tour su Alpi e Appennini sugli sport invernali, organizzato anche per promuovere l’evento estivo sulla spiaggia di Senigallia, partirà l’11 e 12 gennaio con la località piemontese di Prato Nevoso, per poi passare a Pila (Aosta) a fine gennaio; a Moena a inizio febbraio, in contemporanea con la Mizuno Snow Volley Marathon; sull’appennino abruzzese, a Ovindoli, il 22 e 23 febbraio per poi concludere ad aprile a Cervinia.

In quattro tappe su cinque del tour di Xmasters si svolgerà anche una prova della coppa Italia di Snowboard Freestyle (specialità Slopestyle e Big Air) organizzata dalla FISI – Federazione Italiana Sport Invernali. Un risultato prestigioso di cui sono ampiamente soddisfatti i due ideatori e organizzatori di Senigallia, Michele Urbinelli e Simone Conti.

Le cinque tappe tra Alpi e Appennino richiameranno circa 300 atleti e campioni di sport sulla neve. Un tour che è un prosieguo dell’evento che contraddistingue l’estate senigalliese e a sua volta, un’anticipazione della nuova edizione di Xmasters che si terrà a luglio a Senigallia.

Xmasters: al via il tour sugli sport d'azione invernali
Xmasters: al via il tour sugli sport d’azione invernali