Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

“Tecniche perfette”: Emis Killa e Clementino giudici al Mamamia

Sfida nel segno della velocità, sabato 16 settembre, al Mamamia di Senigallia. I due rapper saranno i giudici dei cantanti in gara durante la finale di "Tecniche Perfette", la più importante competition di rap freestyle d’Italia

Emis Killa (foto presa da wikipedia)

SENIGALLIA – Il palco del Mamamia ospiterà il 16 settembre in esclusiva assoluta la finale nazionale di Tecniche Perfette, la più importante competition di rap freestyle d’Italia. Nel club di via Fiorini si svolgerà la finale della quattordicesima edizione della gara che vedrà sfidarsi i rapper più veloci del Paese, giudicati da artisti di fama internazionale come Emis Killa, Nitro, Ensi e Clementino, tutti cantanti che hanno decine di dischi d’oro e di platino.

Saranno loro a giudicare gli artisti che si sfideranno a colpi di rime taglienti come lame, insieme a Kiave, Kenzie, Hyst, Morbo, Noema, Reiven, Lethal V e dj Ms. A presentare la serata Mastafive, una colonna portante del rap italiano, mentre ai piatti il mitico dj Double S, producer di artisti del calibro di Fabri Fibra e tanti altri. I rapper si sfideranno sul palco e dovranno essere delle macchine da guerra, perché le battle durano poco e in quei pochi secondi bisogna affondare il rivale improvvisando una strofa in rima, spesso condite da “insulti” o frasi molto forti definite in gergo punchline. Da non perdere poi le esibizioni di Blackson, Leli Key Lidas e Mida.

L’estate sta finendo e la serata del 16 settembre sarà l’ultima in giardino. Oltre alla sfida di rap, ovviamente si ballerà nei tanti ambienti musicali differenti fino all’alba. Nell’ambiente metal barrels l’inconfondibile house e deep music selezionata da Lorenz Ino e David Scaloni. Nella Main Stage spazio alla Regina con la sua Trash e EDM, mentre nell’ambiente Afrosquare si alterneranno Fabrizio Fattori, Tium e Giamma. Il tendone rock sarà presieduto da Andrea Bartoccini e Andrea Mercurio, mentre nell’Atollo 107 si ballerà a tutta dancehall e reggae con Tium, Menca, Gianca e Alpha.