Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

A teatro un grande classico, il 16 dicembre Filumena Marturano

A teatro il 16 dicembre alle 21 arriva capolavoro di De Filippo con Mariangela D'Abbraccio e Geppy Gleijeses. Intanto giovedì alle 21 va in scena Cristiano De Andrè con il "De Andrè canta De Andrè Tour"

SENIGALLIA – Giovedì il sipario si aprirà alle 21 su Cristiano De Andrè, che porta sulla spiaggia di velluto il suo tour “De Andrè canta De Andrè“. Sabato 16 dicembre, torna l’appuntamento con il grande classico di Filumena Marturano di Eduardo De Filippo, testo cardine della cultura italiana, celebratissimo in tutto il mondo.

Un’opera che segna nella dolorosa dimensione del dopoguerra, la messa in discussione degli ambiti morali, delle dinamiche sociali, delle geometrie affettive, con la necessità di ridisegnarle dopo la ferita dolorosa della fine del fascismo e del conflitto. Sul palco ci saranno Mariangela D’Abbraccio che ha iniziato la sua carriera diretta da Eduardo nella Compagnia di Luca De Filippo e Geppy Gleijeses, allievo prediletto di Eduardo che per lui nel ’75 revocò il veto alle sue opere. A dirigerli Liliana Cavani, al suo debutto nella prosa, che offre una messa in scena originale, in totale autonomia espressiva, senza imitazioni del grande autore-attore.