Black Friday Casa del Materasso
Black Friday Casa del Materasso
Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Senigallia, al teatro La Fenice si sogna con il musical Pretty Woman

Doppio appuntamento con la pièce tratta dalla iconica pellicola. Nel cast di alto livello spicca la presenza di Beatrice Baldaccini

Pretty Woman - Stage Entertainment©_5
Pretty Woman - Stage Entertainment©_5

SENIGALLIA – Grande attesa al Teatro La Fenice di Senigallia per il doppio appuntamento, sabato 12 in abbonamento e domenica 13 novembre fuori abbonamento per il musical Pretty Woman. Scritto in coppia da Garry Marshall e Jonathan F. Lawton, rispettivamente leggendario regista e sceneggiatore originale della famosa pellicola interpretata da Julia Roberts e Richard Gere, lo spettacolo si avvale di una colonna sonora che è un mix di canzoni pop e romantiche scritte da due compositori d’eccellenza, Bryan Adams e il suo fidato co-autore Jim Vallance, e dell’indimenticabile successo mondiale del 1964 “Oh, Pretty Woman” di Roy Orbison.

Pretty Woman – Stage Entertainment©

Nel cast di altissimo livello, nel ruolo di Vivian spicca la presenza di Beatrice Baldaccini, protagonista di numerosi musical tra cui Footloose, Cercasi Cenerentola, Grease e Pinocchio.

L’adattamento teatrale mantiene l’impianto narrativo del successo cinematografico premiato nel 1991 con un Golden Globe per la migliore attrice. Accanto alla tematica sentimentale, che ha di fatto appassionato un pubblico eterogeneo di sognatrici e sognatori, alcuni temi molto attuali sono ancora il punto di forza di questa instancabile storia a metà strada tra Cenerentola e My Fair Lady.

La rivalsa di una donna alla ricerca di sé stessa e della sua dignità, il cambiamento di due persone diverse, per classe, che non discriminano l’altro ma che si avvicinano l’uno all’altra, la forza dei sentimenti che hanno la meglio su fama e denaro, il superamento delle apparenze in un mondo che non riesce ad andare oltre i preconcetti. Un inno alla libertà che supera pregiudizi e convenzioni, una storia trasversale che supera le differenze sociali e di età.