Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Senigallia, in stazione con la droga nelle mutande: pusher denunciato

Il giovane di 19 anni è stato fermato e sottoposto a controllo dai carabinieri. I militari hanno sequestrato 26,6 grammi di marijuana. Segnalati anche altri quattro ragazzi sorpresi con un modico quantitativo di sostanze stupefacenti

I carabinieri alla stazione di Senigallia
I carabinieri alla stazione di Senigallia

SENIGALLIA – Un 19enne di origine albanese è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato controllato mentre si trovava alla stazione di Senigallia e, alla vista dei militari si è mostrato nervoso.

Il giovane, che in passato era già stato trovato in possesso di droga, è stato sottoposto ad una perquisizione personale che ha consentito di rinvenire, all’interno del giubbotto, un primo involucro contenente 6,4 gr di marijuana, già suddivisa in dosi pronte per lo spaccio. I militari hanno approfondito i controlli e, negli indumenti, è stato trovato un altro involucro di marijuana, del peso di 20,2 grammi.

Il giovane è stato denunciato. Durante altri controlli i militari hanno sorpreso con un modico quantitativo di droga anche quattro giovani che sono stati segnalati come assuntori.