Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Spiaggiamenti: «La situazione è drammatica»

Questa mattina l'assessore regionale Angelo Sciapichetti incontrerà ad Ascoli il Ministro Gian Luca Galletti a cui farà presente la grave situazione dell'arenile di Senigallia. Il sindaco Maurizio Mangialardi ha avanzato la richiesta di calamità naturale

spiaggiamenti

SENIGALLIA: Giovedì è andato in scena il sopralluogo, su invito del sindaco Mangialardi, dell’assessore regionale Angelo Sciapichetti per verificare la situazione degli spiaggiamenti sull’arenile. Montagne di rifiuti, così si presenta la spiaggia di velluto a meno di un mese dalle vacanze pasquali. Rifiuti di dimensioni e consistenza piccole, difficili da differenziare.

L’intervento di Sciapichetti
«La situazione è drammatica – ha spiegato – Ci sono migliaia di tonnellate di rifiuti. Il sindaco ha avanzato la richiesta di calamità naturale e noi siamo al suo fianco, provvederemo subito a comunicarlo a Roma. Oggi ad Ascoli incontrerò il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e gli comunicherò la situazione che non ha precedenti. Si tratta di una vera e propria calamità. I rifiuti sono presenti soprattutto a ridosso della foce del fiume Misa e non mi risulta una situazione simile in tutto il litorale».