Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Slow Food, firmato l’accordo fino al 2018

Il comune di Senigallia blinda la collaborazione per altri due anni. Tra le attività a cui l'associazione collaborerà, Panem Nostrum, Mercato della Terra e Orto in condotta. Un importante tassello per il turismo, secondo il sindaco Mangialardi

Firma accordo slow food

SENIGALLIA – Dopo l’acquisto dei diritti del Summer Jamboree, l’amministrazione comunale firma un altro importante protocollo, quello con la condotta Slow Food. Tra le più importanti attività, spiccano Pane Nostrum ed il Mercato della Terra e Orto in condotta.

Gli appuntamenti
Il primo è fissato per l’8 aprile con la “Giornata Celebrativa” che vedrà allestito uno stand in piazza Saffi, ma c’è grande attesa per la prima edizione del “Senigallia Wine Festival” in programma il prossimo 23 aprile.

Le cariche
Rieletto fiduciario, Corrado De Michelis fresco di firma per l’accordo che lega l’associazione al Comune di Senigallia fino al 31 marzo 2018. Presente per l’occasione anche il Presidente Regionale Massimo Bergamo che ha illustrato l’impegno di slow food a favore delle zone terremotate.