Servizio civile: quattro giovani con l’orto solidale della Caritas di Senigallia

L'agricoltura solidale diventa protagonista del nuovo progetto di volontariato nazionale promosso dalla Caritas di Senigallia con il Mipaaf

Agricoltura solidale: l'orto sociale promosso dalla Caritas di Senigallia
Agricoltura solidale: l'orto sociale promosso dalla Caritas di Senigallia

SENIGALLIA – C’è anche la Caritas cittadina tra gli enti in cui si potrà svolgere il servizio civile nazionale speciale promosso dal Ministero per le politiche agricole, alimentari e forestali. Quattro ragazzi potranno infatti dare una mano con l’esperienza dell’Orto della solidarietà, un progetto gestito dalla cooperativa Undicesimaora che a Senigallia ormai conoscono in tanti.

I ragazzi vincitori del bando (con scadenza delle domande il 5 febbraio) potranno quindi prestare servizio per dodici mesi per trenta ore settimanali, facendo parte di un interessante progetto che mira, attraverso l’agricoltura “solidale” dell’orto, a dare dignità a chi ha perso un lavoro, o una possibilità a chi si trova in momentanee condizioni di difficoltà.

«Si tratta di un modo molto tangibile di prestare servizio – spiega Giovanni Bomprezzi, direttore della Fondazione Caritas – facendo leva sul volontariato. Dopo un percorso di formazione per accompagnarli alle mansioni più pratiche, i giovani faranno un’esperienza di vita davvero intensa, apprenderanno capacità nuove e apriranno gli occhi sulla società».
Una società dove non importa il colore della pelle e dove si è tutti in una condizione simile, di bisogno economico e sociale.

Praticamente i quattro giovani selezionati saranno impegnati nel progetto di agricoltura sociale dell’Orto solidale: si tratta di un «orto a tutti gli effetti, nel quale da qualche anno vengono inserite persone in difficoltà che attraverso il lavoro possono riacquisire la propria dignità e autonomia. Attualmente i volontari che prestano il tradizionale Servizio civile volontario presso le strutture di accoglienza Caritas Senigallia sono sei: il Servizio civile resta sempre un’occasione straordinaria di fare volontariato, significa conoscere nuove realtà e nuovi amici, crescere e riempire la propria vita».

La possibilità di fare domanda per partecipare al bando nazionale volontari promosso dal Mipaaf scadrà il 5 febbraio 2018, alle ore 14.
Maggiori informazioni al presente link. Contatti per Caritas Senigallia: volontariato@caritassenigallia.it.