Senigallia, precipita dal quinto piano: 20enne gravissima

L'episodio è accaduto nel quartiere Saline. La giovane, affetta da problemi psichici, aveva già tentato di togliersi la vita un mese fa. È stata soccorsa e trasportata in ambulanza in codice rosso all'ospedale di Torrette

I soccorritori sul luogo dell'incidente

SENIGALLIA- Una ventenne senigalliese affetta da problemi psichici si è gettata questa mattina, poco dopo le 11, dal quinto piano dell’abitazione nel cuore del quartiere Saline dove vive con i genitori. Già nel mese di settembre, aveva tentato di togliersi la vita.

Immediato l’intervento dei sanitari, la 20enne è stata prima soccorsa dal personale del 118 e poi trasferita in codice rosso in eliambulanza all’ospedale di Torrette dove si trova ricoverata in rianimazione.

Un volo di circa quindici metri prima di raggiungere l’asfalto. Il fatto si è verificato a poca distanza dall’ingresso del centro commerciale del quartiere sempre molto frequentato. Sul posto i carabinieri che hanno effettuato le indagini.