Teatro ragazzi, “Chiamatemi Pi Gi!” arriva a Senigallia

All'interno della rassegna "Baracche e Burattini… in cortile!", arriva alla Biblioteca Comunale la nuova produzione della compagnia Atgtp con Candida Ventura, regia di Lucia Palozzi e scene di Ilaria Sebastianelli

Una scena di "Chiamatemi Pi Gi!"

SENIGALLIA- Prosegue nel cortile della Biblioteca Comunale di Senigallia la rassegna di teatro ragazzi “Baracche e Burattini… in cortile!”.

Prossimo appuntamento oggi, martedì 16 alle ore 21.30, con una replica domani, mercoledì 17, lo spettacolo “Chiamatemi Pi Gi!”, nuova produzione della compagnia Atgtp, con Candida Ventura, regia di Lucia Palozzi e scene di Ilaria Sebastianelli.

“Chiamatemi Pi Gi!” è la storia di un giovane Re alla ricerca della libertà, che dopo la morte di suo padre, è costretto a prenderne il posto, ma la vita da sovrano non fa proprio per lui: troppi doveri, enormi responsabilità, pericoli in agguato. Così fugge inventando una nuova identità e un insolito nome: Pig Gi! In cerca di una casa e di una nuova famiglia, la troverà per caso in un circo.

Lo spettacolo è ricco di suggestioni visive di semplice concezione ma di grande impatto per il giovane pubblico, che viene catturato dalle continue trasformazioni e sorprese che avvengono sulla scena.

Una scena di “Chiamatemi Pi Gi!”

La rassegna “Baracche e Burattini… in cortile!” è promossa dal Comune di Senigallia, con la direzione artistica e organizzazione dell’Atgtp Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata, in collaborazione con il Teatro alla Panna. È inserita nel programma del 21esimo Festival dei Burattini Marionette e Teatro di Figura Ambarabà.