Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Task force della polizia contro furti e droga

Due giovani sorpresi a fumare marijuana sono stati segnalati alla Prefettura. Un extracomunitario è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Un 40enne è stato invece denunciato per ubriachezza molesta

I controlli della Polizia al Foro Annonario di Senigallia
I controlli della Polizia al Foro Annonario di Senigallia

SENIGALLIA- Nell’ambito delle attività di prevenzione e contrasto ai reati predatori ed in materia di uso e spaccio di sostanze stupefacenti, il personale del Commissariato di P.S. di Senigallia, con l’ausilio del Reparto prevenzione Crimine di Perugia, è stato impegnato in servizi di controllo del territorio che hanno interessato sia il centro storico della città che i quartieri residenziali.

Sottoposti ad accertamenti oltre 125 veicoli e circa 160 persone alcune delle quali pregiudicate. Tra l’altro l’uso del sistema di lettura targhe “Mercurio”,  in dotazione  agli equipaggi del Reparto prevenzione Crimine di Perugia, ha consentito di passare al vaglio oltre 1.300 veicoli in transito sulle strade del territorio senigalliese.

Nel corso di due diverse operazioni, gli agenti hanno fermato tre giovani, tutti trovati in possesso di sostanze stupefacenti. In particolare, nel corso di un servizio di controllo effettuato in via Rovereto, presso il Parco degli Stabilimenti della Polizia, gli agenti hanno notato due giovani all’interno di un veicolo: i due, M.N. e S.G., entrambi 20enni e residenti nell’hinterland stavano consumando marijuana.

Alla vista degli agenti hanno cercato di disfarsene ma sono stati fermati e i poliziotti hanno rinvenuto circa 5 grammi di sostanza stupefacente che è stata sottoposta a sequestro. A carico dei due giovani è scattata la  segnalazione in Prefettura ed a carico del conducente del veicolo è stata ritirata la patente.

Nel corso di un’altra operazione, gli agenti , transitando nei pressi della stazione ferroviaria, hanno notato tre giovani extracomunitari che si allontanavano verso la Rocca. I tre, sottoposti a controllo, sono risultati da tempo regolarmente presenti in Italia. Uno di loro, F.H. di anni 23, si è mostrato particolarmente nervoso .

Ai controlli è risultato in possesso di un involucro contenente circa 10 grammi di hashish.

Trasferito in Commissariato per gli ulteriori accertamenti è stato denunciato per detenzione con fini di spaccio di sostanza stupefacente. La droga è stata sequestrata.

Infine, gli agenti sono intervenuti al Foro Annonario, in ausilio al personale del 118, dove 40enne senigalliese, aveva dato in escandescenza, creando problemi ai passanti ed agli esercenti della zona.

Giunti sul posto, gli agenti si sono avvicinati all’uomo che gridava e si muoveva in modo inconsulto e, dopo alcuni minuti, sono riusciti a calmarlo ed identificarlo. Il 40enne, con a carico diversi precedenti per guida in stato d’ebbrezza e reati contro la persona è stato sanzionato per ubriachezza e successivamente condotto in pronto soccorso per le cure del caso.

agrturismo il gelso fabriano