Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Stadio Bianchelli finalmente pronto, le senigalliesi tornano a casa

Terminati i lavori di rifacimento del manto dell'impianto cittadino. Un terreno di ultima generazione pronto ad accogliere il grande calcio già da sabato con Marzocca-Osimana

Lo stadio Bianchelli che martedì 19 ospiterà il Memorial per le vittime di Corinaldo

SENIGALLIA – Ci siamo. Finalmente lo stadio Goffredo Bianchelli è pronto a riaprire le sue porte ed accogliere così le partite casalinghe dell’FC Vigor Senigallia, dell’Olimpia Marzocca e delle altre società della città.

In questi mesi sono stati eseguiti dei lavori di rifacimento del manto ed è stato installato un tappeto sintetico di ultima generazione, in grado di simulare alla perfezione l’erba naturale. L’intervento, costato 600 mila euro, si era ormai reso necessario da tempo e il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi ha commentato così la conclusione dei lavori: «Grazie ai giocatori e alle società per aver sopportato con pazienza gli inevitabili disagi dettati dalla temporanea inagibilità dello stadio».

Sabato 9 alle 14.30, nel nuovo terreno di gioco del Bianchelli, verrà disputata la partita tra Marzocca-Osimana, mentre domenica alle 15 sarà la volta della Vigor nel derby contro il Barbara.