Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Senigallia, Sena Nova ammalia Comune e Ministero

Il consiglio direttivo rinnova la fiducia alla presidente Elisa Santelli per il terzo anno consecutivo. Ecco i progetti in ballo

L'allestimento delle attività didattiche all'area verde Boscomio grazie a Sena Nova
L'allestimento delle attività didattiche all'area verde Boscomio grazie a Sena Nova

SENIGALLIA – Il Consiglio Direttivo Allargato dell’Associazione Culturale e Ambientale “Sena Nova”, riunitosi qualche giorno fa in modalità online ha rinnovato, anche per il 2021, la propria fiducia alla Prof.ssa Elisa Santelli, confermandola per il terzo anno consecutivo nella carica di Presidente.

Nelle altre cariche risultano: Vice Presidente la Prof.ssa Mara Vani, Segretario Generale Camillo Nardini; Consiglieri: Vito Carfì, Nino Bucci, Francesco Falchi, Mauro Pierfederici, Dario Pescosolido, Anna Annibali, Alessandro Nardini, Marco Pettinari, Martina Graziosi, Isabella Ambrosini, Alessia Tonnini, Rosalba Todesco, Claudio Gasparini, Patrizia Servizi, Enrico Morbidelli, Oretta Olivieri, Fulvia Principi, Mauro Balducci.

La Presidente ha ringraziato tutti ed ha ricordato i tanti e importanti impegni che attendono l’Associazione. «La pandemia – ha detto – sta mettendo a dura prova non solo il nostro sodalizio, ma tutte le altre Associazioni del territorio, che si impegnano nel sociale e nella sostenibilità ambientale. Ora dobbiamo impegnarci, più che mai, a portare a compimento i tanti progetti europei e regionali avviati e prepararne altri che rispondano agli scopi statutari. Penso ai progetti Terre Plurali, appena concluso, e ai diversi altri, quali “Rimboschiamoci le maniche”, RiEsco, “Fotografia a scuola” presso il Liceo Classico “Perticari” con Lorenzo Cicconi Massi, “Settimana della Terra”, “Sentinella dell’acqua, “Ludi Latini”, “Biennale della Fotografia” in collaborazione con Comune e Serge Platureaux, “La Fiera di Senigallia” P.O.N. con Istituto Panzini (Prof.ssa Lucia Paolini); “Tipicità” P.O.N. con Istituto “Panzini” (Proff. Rosalba Todesco, Ennio Mencarelli). Grazie per la rinnovata fiducia e buon lavoro a tutti noi. Ci aspetta un’estate ricca di appuntamenti a Boscomio, con Fosforo e Casa S. Benedetto-UndicesimaOra, e con seminari (anche online) sui temi della “Terapia Forestale” che coinvolgeranno molto pubblico».

Tra le ultime novità ci sono il rinnovo del protocollo con il Comune per altri cinque anni e la conferma del sostegno economico da parte del Ministero per l’idea di immaginare un’Aula didattica in questo spazio naturale.