Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Senigallia, ecco la nuova giunta del sindaco Olivetti

Nominata la squadra di governo con poche modifiche rispetto a quanto annunciato prima del ballottaggio: Pizzi è il vicesindaco

La nuova giunta di Senigallia del sindaco Massimo Olivetti
La nuova giunta di Senigallia del sindaco Massimo Olivetti

SENIGALLIA – Nominata la nuova giunta targata Olivetti che governerà Senigallia per il prossimo quinquennio. L’atto, il decreto n. 440, è di questa mattina, 9 ottobre, e non apporta grandi novità rispetto a quanto già comunicato nei giorni precedenti il voto del ballottaggio.

Il sindaco Massimo Olivetti ha tenuto per sé le deleghe al personale, polizia locale, turismo, commercio e artigianato.

Il vicesindaco sarà Riccardo Pizzi, come si ventilava fino a poche ore fa: l’avvocato senigalliese del 1974 si occuperà di istruzione, cultura, sport e partecipazione.

Per quanto riguarda gli altri assessori: al 67enne Nicola Regine, senigalliese dalla nascita, sono andate le deleghe relative a lavori pubblici, protezione civile, mobilità e viabilità.

Ilaria Bizzarri, senigalliese classe ’87, ha ricevuto le deleghe a bilancio, risorse finanziarie e patrimonio.

A Gabriele Cameruccio, 54enne originario di Ancona, l’urbanistica e le frazioni.

Ambiente, verde e gemellaggi a Elena Campagnolo, nata a Bassano del Grappa nell’83.

L’altro senigalliese, il 37enne Alan Canestrari, avrà la delega allo sviluppo economico, amministrazione digitale, politiche europee e giovanili.

Infine Cinzi Petetta, anconetana classe ’72, sarà la responsabile dei servizi alla persona e pari opportunità.