Addio Mumù, domani in Cattedrale l’ultimo saluto

Marco Venturi, conosciuto col soprannome di “Mumù” è deceduto all'età di 73 anni, martedì sera, all'ospedale di Senigallia. Domani alle 14,30 il funerale. Era stato il primo ad aprire un'agenzia di scommesse a Senigallia

Marco Venturi conosciuto col soprannome di “Mumù“
Marco Venturi conosciuto col soprannome di “Mumù“

SENIGALLIA- Marco Venturi, conosciuto da tutti come “Mumù” è morto martedì all’ospedale di Senigallia. Aveva 73 anni. Negli anni ’80 aveva aperto in via della Posta “L’agenzia Ippica“, poi, negli anni ’90 aveva trasferito l’attività, diventata “Punto Snai“, in via Gorizia.

Viveva in una villa in via Camposanto Vecchio, a due passi dall’ospedale dov’era circondato da animali, tra cui molti uccelli esotici ed i suoi amatissimi cani. Tra i simboli della Senigallia anni ’70, presenza fissa tra Villa Sorriso, Dancing Maurizio, Rotonda a Mare, ma anche Shalimar Club e Number One. 

Oggi è stata aperta la camera ardente nell’obitorio dell’ospedale di Senigallia dove in molti si sono recati per dargli l’ultimo saluto. Tanti anche i messaggi di ricordo scritti nei profili Facebook dei molti senigalliesi che hanno voluto dimostrargli il loro affetto. Domani, alle 14,30 i funerali in Cattedrale.