Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Spiaggia e mare pieni di retini in plastica, gli ambientalisti: «Impunito chi li abbandona»

Sagrati e Giardini: «È veramente singolare che le autorità e gli uffici preposti al controllo dell’ambiente (e delle aree pubbliche) non siano ancora intervenuti su questo gravissimo problema»

retini in plastica, plastic free, rifiuti, spiaggia di velluto, Senigallia, coltura dei mitili, raccolta plastica, tutela ambiente
Rifiuti in plastica sulla spiaggia di velluto: Senigallia vuole diventare plastic free

SENIGALLIA – Chi ha provato a fare un giro sulle spiagge di Senigallia, soprattutto d’inverno, avrà certamente notato anche quest’anno, ma la storia va ormai avanti da diversi anni, non solo conchiglie e gabbiani ma anche tanta sporcizia e diversi retini bianchi in plastica. Materiali che, secondo gli “Amici della foce del fiume Cesano” e il “Gruppo Società e Ambiente” provengono da specifiche ditte di “allevatori” o “coltivatori” di cozze.

Ma in mare sono presenti altri retini in plastica a discapito dei pesci, con tutte le conseguenze che ne derivano per la fauna marina e per l’ambiente in generale. Altri ancora vengono sospinti dalle ruspe e finiscono sotto lo strato superficiale della ghiaia o della sabbia dopo le pulizie estive.

«Ovviamente la rimozione dei rifiuti in plastica è comunque a carico del cittadino, senza distinzione, che paga le tasse» lamentano i responsabili delle due associazioni ambientaliste senigalliesi, Marco Giardini e Giorgio Sagrati.

retini in plastica abbandonati in mare davanti la costa di Senigallia
retini in plastica abbandonati in mare davanti la costa di Senigallia

«È veramente singolare che le autorità e gli uffici preposti al controllo dell’ambiente (e delle aree pubbliche) non siano ancora intervenuti su questo gravissimo problema dei rifiuti – continuano i due ambientalisti – nonostante le ripetute segnalazioni, anche pubbliche, da molti anni a questa parte: chi abbandona tonnellate di retini di plastica in mare e in spiaggia resta ancora impunito

agrturismo il gelso fabriano