Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Senigallia, incidente mortale lungo la provinciale Corinaldese

Una donna di 34 anni di Sassoferrato ha perso la vita nel sinistro avvenuto sulla sp. 12 all'altezza delle officine Mandolini. Inutili i tentativi di rianimarla

L'incidente mortale avvenuto a Senigallia
L'incidente mortale avvenuto a Senigallia

SENIGALLIA – Tragedia lungo la strada provinciale 12 Corinaldese, dove una giovane ha perso la vita a seguito di un grave incidente stradale. Lo scontro è avvenuto intorno alle ore 16 in località Marazzana, all’altezza di una concessionaria, e si è verificato tra una motocicletta e due automobili: ad avere la peggio è stata proprio la donna alla guida del mezzo a due ruote.

Sul posto immediatamente sono giunte due ambulanze per i soccorsi, una del 118 e una dell’Avis Corinaldese e, in supporto, è stata fatta alzare anche l’eliambulanza da Ancona: nonostante i tentativi di rianimazione andati avanti per molto tempo, la 34enne è deceduta. 

L'incidente mortale avvenuto a Senigallia
L’incidente mortale avvenuto a Senigallia

J.F., queste le iniziali della giovane vittima, sta procedendo in direzione Trecastelli, comune dell’hinterland senigalliese, ma era originaria di Sassoferrato dove viveva e lavorava. La polizia stradale sta conducendo i rilievi del caso e sta ancora accertando la dinamica del grave sinistro costato la vita a una giovane donna.

La salma, dopo il nulla osta dell’autorità giudiziaria, è stata portata all’obitorio dell’ospedale regionale a Torrette di Ancona per gli ulteriori accertamenti che si renderanno necessari. Sotto sequestro i mezzi coinvolti nell’incidente, tra cui un mezzo della Caritas, i cui conducenti sono rimasti illesi.