Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Furto in hotel, si fingono turisti e rubano la cassaforte

Due uomini si sono spacciati per due turisti francesi ed hanno consegnato documenti falsi. Dopo il colpo hanno lasciato l'albergo di Senigallia con la cassaforte nella valigia

carabinieri gazzella

SENIGALLIA- Sono arrivati in un hotel del lungomare Dante Alighieri mercoledì, hanno consegnato i documenti, che sono poi risultati falsi e si sono fatti dare una stanza al quinto piano. Con loro, avevano una valigia, la stessa dove qualche ora dopo hanno nascosto la cassaforte, prima di lasciare la struttura.

Una volta in camera, con l’ausilio di un piede di porco, sono entrati nella stanza adiacente ed hanno rubato la cassaforte.  Vittime dei ladri, una coppia originaria del nord Italia, ma da tempo residente in Svizzera. Al momento del furto i due si trovavano in spiaggia e nella cassaforte c’erano 1600 euro in contanti, 450 franchi svizzeri, i documenti. Al loro rientro hanno trovato la porta aperta ed hanno scoperto di essere stati derubati proprio dentro l’hotel a tre stelle dove avevano deciso di trascorrere le vacanze.

Dei vicini di stanza, nessuna traccia. A fare chiarezza sono state le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza in cui si vedono due uomini con i lineamenti magrebini che escono con valigia al seguito. Dagli accertamenti effettuati dai militari, i ladri hanno utilizzato documenti falsi con cui si sono spacciati per due francesi in vacanza.

I carabinieri hanno avviato le indagini ed attraverso le immagini dei ladri, che sono state fornite anche alla Procura, si cerca di risalire alla loro vera identità.