Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

“I nostri figli”, primo ciak

Partite a Senigallia le riprese del film che sarà trasmesso in prima serata su Rai 1 il 25 novembre 2018 in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

Giorgio Pasotti a Senigallia per girare la fiction "I nostri figli"
Giorgio Pasotti arriva sul set

SENIGALLIA- La troupe ha allestito domenica mattina il suo quartier generale in via Cavallotti: interdetto il transito di veicoli e pedoni sul ponte Garibaldi per tutta la mattinata. Una scelta che ha scatenato alcune polemiche da parte dei passanti. All’ora di pranzo le riprese si sono spostate in via Portici Ercolani, sotto palazzo Gherardi e nel primo pomeriggio alla scuola elementare Giovanni Pascoli.

Il set del film

Già in città da ieri mattina uno dei protagonisti, Giorgio Pasotti, mentre l’arrivo di Vanessa Incontrada era atteso in serata. Pronte anche le prime comparse scelte durante la selezione che si è svolta lo scorso 24 aprile al teatro La Fenice. Nei prossimi giorni le riprese si sposteranno anche sul lungomare e nel rione porto. Previste alcune scene anche a Marotta.

 Ad annunciare la realizzazione di un film in città, era stato il sindaco durante il consiglio comunale. Nel 1985 a scegliere Senigallia per girare una pellicola era stato Tinto Brass: “Miranda”, protagonisti Serena Grandi e Andrea Occhipinti. La troupe resterà in città fino ai primi di giugno. Tanti i curiosi che hanno seguito le prime riprese.