Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Senigallia ed entroterra teatro diffuso per gli spettacoli per ragazzi

Al via la 38esima Stagione di Teatro Ragazzi, promossa e curata dall’Atgtp, l'Associazione Teatro Giovani-Teatro Pirata, nei centri culturali dalla spiaggia di velluto alla perla dei monti. Ecco gli appuntamenti

spettacolo di teatro per ragazzi

SENIGALLIA – La valle del Misa e Nevola grande teatro diffuso per gli spettacoli dedicati a giovani, bambini e famiglie della 38esima Stagione di Teatro Ragazzi, promossa e curata dall’Atgtp, l’Associazione Teatro Giovani-Teatro Pirata.

Dopo il debutto ad Arcevia e poi a Corinaldo, il cartellone di appuntamenti prosegue il 1 novembre al Teatro La Fenice di Senigallia, con Michele Cafaggi ne “L’omino della pioggia”,: uno spettacolo comico e magico, un viaggio onirico e visuale accompagnato dalla magia delle piccole cose e da spettacolari effetti con acqua e sapone. Domenica 7 novembre, ore 17, il Teatro Misa di Arcevia ospita “Chiamatemi Pig Gi”, dell’Atgtp: dopo la morte di suo padre, re di Capota, il giovane erede è costretto a prenderne il posto, ma la vita da sovrano non fa proprio per lui: troppi doveri, enormi responsabilità, pericoli in agguato…fugge da una falsa libertà e dal troppo potere, inventando una nuova identità e un insolito nome: Pig Gi!

Dopo una tappa al teatro comunale di Montecarotto, la stagione continuerà al Goldoni di Corinaldo: domenica 21 novembre, ore 17, va in scena “Cappuccetto rosso”. Prodotto da Teatro alla Panna e distribuito dall’Atgtp, è la classica storia ma in una versione moderna con raddoppio dei personaggi principali, il Lupo e Cappuccetto Rosso, un altro Lupo e un altro Cappuccetto Rosso, a ciascuno il suo, con i due burattinai impegnati in un tiro alla fune per cercare di portare la storia dalla propria parte.

Chiaravalle e Jesi anticiperanno la tappa di martedì 8 dicembre. Alle ore 17, la magia del natale si sposta a Montemarciano, al Teatro Alfieri con “Un babbo a Natale” dell’Atgtp: una commedia divertente e romantica che parla dello spirito del Natale in modo poetico e coinvolgente. Lo spettacolo sarà messo in scena anche al Teatro Sentino di Sassoferrato domenica 26 dicembre e venerdì 6 gennaio al Teatro La Fenice di Senigallia.

Domenica 12 dicembre il Teatro Goldoni di Corinaldo ospita “Abc del Natale”, di Teatro Telaio: siamo in una stalla, una stalla famosa, e quei due animali sono proprio loro, l’Asino e il Bue, con tanto di coda e orecchie. Racconto dopo racconto si giocherà con le parole e troveranno modi originali e divertenti per far conoscere tutto, o quasi, di quel gran mistero.

Domenica 19 dicembre si torna ad Arcevia, al Teatro Misa, con “Aspettando il Natale” di Ferruccio Filipazzi che sarà in scena con la sua chitarra, a raccontare e cantare quell’atmosfera così speciale che si respira nel tempo del Natale, aiutato dagli oggetti magici e gioiosi di Marco Muzzolon, che si fanno luce, movimento, scenografia.

La stagione si avvale del sostegno del Ministero dei Beni delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione Marche-Servizio Beni e Attività Culturali e dei Comuni che ospitano la stagione teatrale. Collaborano Amat Associazione Marchigiana attività Teatrali, CMS Consorzio Marche Spettacolo, Alte Marche Creative, Parrocchia di Serra S. Quirico, Fondazione Pergolesi Spontini, Jesi Cultura, Musei Civici di Palazzo Pianetti, Museo Federico II Stupor Mundi, Teatro La Fenice, Teatro alla Panna, ASSITEJ Associazione italiana di teatro per l’infanzia e la gioventù, UNIMA, Coop Alleanza 3.0.

L’ingresso agli spettacoli è subordinato al possesso del Green pass per gli spettatori con più di 12 anni. Costi: Adulti € 8.00; Ragazzi € 6,00; Bambini sotto i 3 anni € 0,50. A tutti i soci Coop Alleanza 3.0 è riservato uno sconto. PROMOZIONE PER I RAGAZZI: Vieni a 3 spettacoli e avrai in omaggio l’ingresso ad uno spettacolo a scelta tra quelli in calendario. PROMOZIONE PER I NONNI: Accompagna i tuoi nipoti a Teatro e avrai un ingresso omaggio! PROMOZIONE IL TUO COMPLEANNO A TEATRO: Invita gli amici in una delle date in cartellone, paghi per loro 5 euro e tu entri gratis.

I biglietti si possono acquistare su www.vivaticket.it, presso le biglietterie del circuito Amat dal lun. al ven. 10.00 – 16.00, e nelle biglietterie dei teatri coinvolti.