Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Senigallia, dibattito pubblico sui problemi della sanità: «partecipate numerosi»

La salute pubblica ancora al centro delle iniziative: incontro al circolo del Cesano, dove parleranno i componenti del comitato cittadino

L'ospedale di Senigallia
L'ospedale di Senigallia

Si terrà giovedì 5 aprile un dibattito pubblico sui temi della sanità senigalliese. L’iniziativa Il nostro ospedale e la nostra salute è promossa dal “comitato cittadino a difesa dell’ospedale di Senigallia” e avrà inizio alle ore 21 nella sede dell’associazione La Marina Pro Cesano, in via Settima Strada.

«Si tratta di un incontro importante in cui verrà illustrata al pubblico la difficile situazione in cui versa attualmente il nostro ospedale – spiega il vicepresidente del Comitato, Silvano Cingolani Frulla – con le relative conseguenze sulla salute degli stessi cittadini e utenti».

L’evento non riguarderà solo una delle criticità ma servirà per fare una panoramica invece delle diverse problematiche riscontrate all’ospedale che serve tutta la vallata del Misa e Nevola anche nei mesi estivi quando la popolazione raddoppia grazie al turismo.

Problematiche come la risonanza magnetica non ancora installata; la tac che funziona a singhiozzo e ha già fatto registrare tre interruzioni del servizio da inizio 2018 con conseguente trasferimento del paziente a Jesi; problematiche quali la riduzione a semplice ambulatorio, scoperto completamente di notte di otorinolaringoiatria, come l’utic, trasformata da terapia intensiva in cardiologia riabilitativa o come il laboratorio analisi con le sue difficoltà logistiche.

«I componenti del Comitato faranno vari interventi a cui poi potranno fare domande i cittadini che speriamo vengano numerosi per partecipare a un incontro importante per la sanità pubblica e per l’ospedale senigalliese» conclude Cingolani.