Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Senigallia Bene Comune, serie di incontri con i cittadini

La lista civica ha avviato una nuova iniziativa per illustrare la propria attività a pochi mesi dal termine della consiliatura e capire le esigenze della comunità in vista del prossimo appuntamento elettorale

Giorgio Sartini
Giorgio Sartini

SENIGALLIA – Dopo quattro anni e mezzo di lavori consiliari, la lista Senigallia Bene Comune è pronta a fare il punto della situazione assieme ai cittadini sui temi in cui ha profuso maggiormente il proprio impegno. Per questo partiranno venerdì 5 luglio diversi incontri nelle varie zone della città, come annunciato dal capogruppo Giorgio Sartini.

Mancano pochi mesi infatti al termine della consiliatura 2015/2020, la seconda e ultima con Maurizio Mangialardi sindaco di Senigallia: prima che inizi il “solito” toto-candidato e toto-sindaco, la lista civica di opposizione vuole incontrare i cittadini per illustrare loro la propria attività consiliare di questi (quasi) 5 anni.

«Vogliamo non solo illustrare i lavori consiliari o i dibattiti che abbiamo suggerito, guidato e stimolato – ha spiegato Giorgio Sartini – né solo elencare i temi che abbiamo studiato e affrontato: vogliamo anche capire le impressioni dei senigalliesi, comprendere le esigenze delle singole comunità. Per questo io e i componenti della lista civica Senigallia Bene Comune andremo in tutte le frazioni e i circoli cittadini».

Una serie di incontri che inizieranno il 5 luglio per ripetersi ogni venerdì (tranne agosto) fino all’autunno. «Partiamo da Borgo Molino perché qui è iniziata la nostra avventura con l’annuncio della candidatura» spiega ancora Sartini. Il primo appuntamento, quello di venerdì 5, sarà in realtà un doppio incontro che si terrà in contemporanea alle 21:15 al circolo ARCI Borgo Molino e al circolo Acli di Roncitelli, altra frazione alle prese con grosse criticità nella viabilità e non solo, a causa di due frane per le quali ancora scarseggiano le risorse necessarie alla sistemazione.