Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Senigallia, al via l’installazione di nuovi giochi nelle scuole d’infanzia

Il primo intervento riguarderà la scuola di Montignano. Le altre strutture interessate saranno l’Arcobaleno, Sant’Angelo, Giardino del Sole, Vallone, Roncitelli, Girotondo, Cesano, Scapezzano, Aquilone, Bramante, Marzocca e Collodi

SENIGALLIA – Partirà da lunedì prossimo l’installazione di nuovi giochi nelle aree esterne delle scuole d’infanzia di Senigallia che andranno a rimpiazzare quelli vecchi e usurati o non a norma, già rimossi nei mesi scorsi dal Comune per garantire la sicurezza dei bambini.
Il primo intervento riguarderà la scuola di Montignano. Le altre strutture interessate saranno l’Arcobaleno, Sant’Angelo, Giardino del Sole, Vallone, Roncitelli, Girotondo, Cesano, Scapezzano, Aquilone, Bramante, Marzocca e Collodi. L’ordine delle installazioni sarà deciso in base alle tipologie dei giochi e in funzione delle condizioni meteorologiche. Il tempo complessivo previsto per completare l’intero intervento è di trenta giorni.
«Credo sia una bella notizia per i bambini delle nostre scuole d’infanzia – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – che potranno tornare a divertirsi nella massima sicurezza, con giochi nuovi e di grande qualità costruttiva, ma anche un motivo in più di serenità per i genitori e gli insegnanti».
«La rimozione dei vecchi giochi – aggiunge l’assessore ai Lavori pubblici Enzo Monachesi – è stato un atto dovuto per garantire l’incolumità dei bambini. Fin da subito, il nostro obiettivo è stato quelli di sostituirli per rendere le nostre scuole d’infanzia luoghi ancora più felici e sicuri».