Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Accusa un malore in mare, soccorso dai baywatch

Quello di oggi pomeriggio è il terzo salvataggio effettuato questa stagione, ma sono numerosi gli interventi portati a termine dai circa cento bagnini di salvataggio in servizio sulla spiaggia di velluto

SENIGALLIA- È stato trasferito in ambulanza all’ospedale di Torrette di Ancona un 43enne turista polacco che oggi, poco dopo le 17, ha accusato un malore mentre stava facendo il bagno all’altezza dello stabilimento balneare numero 102.

L’uomo si trovava in spiaggia insieme all’anziana madre, entrambi, soli in Italia, soggiornano in un’abitazione della frazione di Vallone. L’uomo è stato subito soccorso dagli addetti al salvamento che, dopo averlo portato a riva, lo hanno messo in posizione laterale di sicurezza in attesa dell’arrivo del personale medico.

Sul posto anche la Guardia Costiera. Il 43enne è rimasto sempre cosciente. Dall’ospedale di Torrette si è alzata in volo l’eliambulanza, ma l’atterraggio non è stato necessario. L’uomo è stato portato in ospedale per accertamenti, le sue condizioni non dovrebbero essere gravi.