Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Scogliere e messa in sicurezza del fiume Misa: le promesse di Aguzzi per Senigallia

Svolto l'incontro con i rappresentanti del comune Olivetti, Campagnolo, Rotatori e Mencarelli: tutela della costa e del territorio sono «alla base dello sviluppo economico»

Servono interventi per la messa in sicurezza del fiume Misa alle Bettolelle e alla Marazzana di Senigallia
Servono interventi per la messa in sicurezza del fiume Misa alle Bettolelle e alla Marazzana di Senigallia

SENIGALLIA – La tutela del territorio, la messa in sicurezza del fiume Misa e la salvaguardia della costa sono state al centro dell’incontro con l’assessore regionale all’ambiente Stefano Aguzzi. Un incontro, quello di ieri 17 febbraio, a cui hanno partecipato per il Comune di Senigallia il sindaco Massimo Olivetti, l’assessore all’ambiente Elena Campagnolo, il membro dello staff del sindaco Stefano Mencarelli e la responsabile della protezione civile Barbara Rotatori, mentre per la Regione Aguzzi era accompagnato dai dirigenti Goffi e Stefoni.

Tra i temi la difesa della costa senigalliese, per cui l’assessore Aguzzi ha ribadito che si attiverà perché la spiaggia di velluto sia tutelata da scogliere; per quanto riguarda la messa in sicurezza del fiume Misa, verrà avviato un tavolo permanente con la Regione: l’iniziativa servirà per gestire gli interventi contro il rischio esondazione, per i quali sono già stati stanziati 185 mila euro.

«Abbiamo riscontrato la volontà da parte della giunta regionale Acquaroli di dare risposte ad annose problematiche della città – ha commentato il sindaco Massimo Olivetti. L’assessore Aguzzi ha mostrato attenzione verso le problematiche esposte quali la messa in sicurezza del fiume Misa e la salvaguardia della fascia costiera». Tematiche che, secondo l’amministrazione Olivetti, sono alla base dello sviluppo del tessuto economico produttivo.