Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Scivola sugli scogli a Montemarciano, bagnante finisce in ospedale

Una donna è stata recuperata da 118 e dai vigili del fuoco perché dopo la caduta non era più in grado di muoversi per il dolore: l'ambulanza l'ha portata a Torrette

Il soccorso da parte di 118 e Vigili del fuoco a una persona scivolata sugli scogli a Marina di Montemarciano
Il soccorso da parte di 118 e Vigili del fuoco a una persona scivolata sugli scogli a Marina di Montemarciano

MONTEMARCIANO – Momenti di paura questo pomeriggio, lunedì 10 agosto, per una persona che è scivolata sugli scogli a Marina di Montemarciano. Si tratta di una donna di mezza età, del posto, che intorno alle ore 15 camminava per raggiungere il posto dove prendere il sole.

Dopo aver messo male un piede ed essere scivolata, ha dunque battuto un fianco sugli scogli, senza riuscire più a muoversi dal dolore.

Il soccorso del 118 è stato complicato per i grandi massi a protezione dell’arenile: per questo sono stati allertati i vigili del fuoco di Senigallia che hanno aiutato nelle manovre di posizionamento della barella, recupero della persona dagli scogli e infine caricamento sull’ambulanza con cui è stata condotta all’ospedale di Torrette di Ancona.